Journées du Patrimoine 2014

Journées du patrimoine 2014

Decisamente il mese di settembre non è fatto per stare a casa, nemmeno un w-end.

Il 20 e il 21settembre si festeggiano in tutta europa le Journées européennes du patrimoine. Evento culturale della rentrée, le giornate testimoniano l’interesse dei francesi per la storia e per l’arte. Il patrimonio proposto ai visitatori è diversificato; architettura civile o religiosa, attività industriali o agricole, parchi e giardini, siti archeologici, patrimonio letterario …

Spesso per poter approfittare delle visite bisogna prenotare ; quindi vale la pena di guardare il programma per tempo altrimenti si rischia di non trovare posto. Vi segnalo qui qualche buona idea di visita  da fare con i bambini.

Allora pronti via, e soprattutto tanta pazienza per le code che inevitabilmente vi troverete ad affrontare.

La Nuit des Musées 2011

Se ormai vi siete abituati a questa simpatica ricorrenza non potete mancare la settima edizione della Nuit des Musées sabato 14 maggio.

Migliaia  di  musei aperti per buona parte della notte in tutta Europa. A Parigi e in Ile de France solo l’imbarazzo della scelta. Continua a leggere

Atelier per bambini

Come forse ormai sapete, il calendario scolastico francese é parecchio bizzarro. Oltre che ad avere il mercoledi off (la settimana scolastica dura 4 giorni), ogni 6 settimane di scuola ne arrivano due di vacanze. E non é proprio semplice partire sempre in viaggio. Ecco che allora servono delle idee per come riempire le giornate in città.

Si,  avete letto che nel tal museo c’é un atelier per bambini ma non vi ricordate né posto né ora. Ecco allora quello che fa per voi : atelierenfant.com  ovvero come impegnarli per qualche ora in modo intelligente e diverso. E magari voi potrete finalmente leggere qualche pagina di quel libro che avete incominciato l’estate scorsa.

Museo della Carte à jouer- Mostra italiana di Pino Settanni “Tarot Vivant”

Alzi la mano chi da piccolo non ha mai giocato a carte. Scopa, briscola, scala quaranta, cirulla (chi la conosce ?)  mi ricordano tanto le vacanze in campagna o al mare con i nonni. Pensavo si trattasse di una  prerogativa delle vecchie generazioni, per questo mi ha incuriosito quando mio figlio grande,  al ritorno della visita scolastica al Museo della Carte à jouer, mi ha parlato dei nuovi giochi imparati e della partita a  “scopa”. (Si proprio in italiano, anche se io l’ho tradotta in francese e ho sparato un bel “balai”).

Si perché il gioco delle carte é parte integrante della cultura italiana. Continua a leggere

Vacanze di febbraio: cosa fare con i bambini a Parigi

Chi mi segue da un po’ sa che in Francia dopo 6 settimane di scuola, ne arrivano sempre due di vacanza. Per allungare un po’ la alta stagione,  sono scaglionate e qui a Parigi incominciano da sabato 20 febbraio. Continua a leggere

Playmobil al museo delle Arti Decorative

Di passaggio a Parigi con i vostri piccoli mostri al seguito,  cercate un’attività che possa divertirli ? Se anche voi fate parte di quelle che quando puliscono in casa trovano i piccoli pezzi di accessori dei Playmobil nei posti piu’ impensati,  ecco quello che fa per voi.

Dal 10 dicembre al 9 maggio i Playmobil sono in mostra al Museo delle Arti Decorative (accanto al Louvre). Tutto l’universo Playmobil é messo in scena e differenti ateliers organizzati il sabato e la domenica, durante le vacanze scolastiche  e  i mercoledi per i 4-6 anni o 7-10.

Musée des Arts Decoratifs
107, rue de Rivoli- M° Palais Royal
martedi-venerdi 11h00-18h00
sabato-domenica 10h00-18h00
Ateliers ; 01 44 55 59 26 per iscrizioni

Vacanze scolastiche di aprile a Parigi

Da stasera e per altre 2 settimane,  i bambini parigini saranno in vacanza e non tutti possono permettersi di partire  ogni 6 settimane (del calendario scolastico ho già trattato in diversi post).

Quindi se anche voi panicate all’idea delle due settimane a venire, sappiate che la città organizza diverse attività. Qui trovate tutte le informazioni; adesso l’importante è che il tempo atmosferico  sia clemente.