Vacanze scolastiche

Il calendario scolastico francese non ha niente a che vedere con quello italiano. La rentrée è di solito prevista per i primissimi giorni di settembre (l’anno scorso nel nostro comune il 29 agosto) mentre la fine corsi verso i primi di luglio. Ma tra queste due date si alternano 6 settimane di scuola e 2 di vacanza.

Si avete capito bene. Ai primi di novembre, Natale, febbraio e aprile ci sono due belle settimane di vacanze che creano il panico perchè se i genitori lavorano bisogna mettere in pista una certa organizzazione.

Quello che mi chiedo io, è  se non sarebbe il caso di alleggerire il carico di ore quotidiane per ridurre le vacanze inutili (ad esempio a novembre , appena rientrati dopo l’estate si fa in tempo ad abituarsi al nuovo ritmo che subito si ripiomba nell’anarchia).

Comunque in attesa dei nuovi cambiamenti (dal prossimo anno niente piu’ sabato a scuola e quindi settimana di solo 4 giorni visto che anche  il mercoledi è festivo) vi lascio il sito dove trovare il calendario scolastico.

Se avete figli vi aiuterà a  programmare le vacanze per tempo; se non ne avete vi eviterà di prenotare voli e pagarle il doppio  durante  le suddette vacanze.

9 Risposte

  1. ecco,

    questo post mi incuriosisce molto.

    ho sempre saputo che il mercoledì non si va a scuola in francia. ma perchè? e come fanno i genitori a gestire i figli?

  2. 1-molte mamme lavorano su 4/5 ovvero il mercoledi sono a casa (leggi il mio post sulle biblioteche)
    2-al posto della scuola c’è il doposcuola che funziona anche durante le vacanze scolastiche: li porti li agli stessi orari e fanno atelier, uscite, gite, ecc ecc
    3-le mamme che lavorano e che non li mandano al doposcuola hanno una nounou (tata) che se li rimbalza da un’attività all’altra. Io odio il mercoledi !!!

  3. Anche per questo moltissimi francesi partono a sciare in febbraio.

  4. si e al mare in aprile, in campagna a novembre, dai nonni a Natale ……sono sempre in vacanza. E non parliamo del prossimo mese di maggio con tutti i ponti. Ma quante vacanze hanno i francesi ?

  5. grazie per la delucidazione, la mia amica che vive a monaco di baviera dice lo stesso dei tedeschi: sono sempre in vacanza. e noi in italia diciamo la stessa cosa.

    tutto il mondo è paese!

  6. ahi! E io che credevo che solo il sistema britannico fosse pazzesco. Per fortuna il mercoledí festivo qui manca.
    Del calendario britannico ne parlo qui:
    http://sullorlodunacrisidinervi.blogspot.com/2008/03/numerologia-perversa.html
    Ti ho linkata, ciao
    Raperonzolo

  7. […] Post più letti Festa del libro e delle culture italiane – Parigi 6-7 febbraio 2009Chi sonoArrondissementCoiffeurs a ParigiIn partenza per LioneL’alternativa alla lasagnaAppartamenti in affittoFete de la MusiqueVacanze scolastichePolyglot […]

  8. Bhe sì, sono sempre in vacanza, ma il resto dell’anno hanno degli orari da far paura questi poveri pargoli!!
    E poi W le vacanze e Parigi vuota!🙂

  9. […] Vacanze scolastiche di aprile a Parigi Pubblicato il 10 Aprile, 2009 di alessia Da stasera e per altre 2 settimane,  i bambini parigini saranno in vacanza e non tutti possono permettersi di partire  ogni 6 settimane (del calendario scolastico ho già trattato in diversi post). […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: