L’école maternelle , seconda parte

La prossima rentrée scolastica sarà il 2 settembre. Ho già parlato del calendario scolastico francese in questo post; per noi italiani è un po’ strano, ma alla fine ci si abitua a tutto. 

Per quanto riguarda la scuola materna esistono 3 classi; petite, moyenne, e grande section (abbreviate in PS-MS-GS, sapete che i francesi provano un estremo godimento nell’utilizzo delle sigle dappertutto, no ?).

Se siete alla prima  rentrée della vostra vita, ovvero PS, scordatevi inserimento, entrata scaglionata, mamma che resta un giorno si e un giorno anche. Vi sembrerà un po’ brutale, ma accompagnerete  il piccolo/a, resterete un po’ con lui e con tutto il resto della classe nel baialame generale , ma diciamo che dopo max un’ora , sarete invitati a partire.  Ora i genitori  piu’ stoici,  e soprattutto quelli che non possono farne a meno , giocheranno la carta della cantine (mensa) già dal primo giorno;  quelli che possono organizzarsi diversamente magari il primo giorno recuperano i bambini a mezzogiorno;  ma dal secondo giorno, si parte con il tempo completo.

Da quest’anno orari e giorni sono cambiati. So che dipende dalle scuole, io parlo per la mia; mattina 09.00-12.00 ; 13.30 – 16.30 su quattro giorni (lun-mar-giov-ven). I bambini sono una trentina per classe (tenetevi ) con 1 maestra (una santa) e un’assistente (la nostra cara bidella che ora si chiamerà sicuramente in un altro modo). All’inizio mi sembrava assurdo e spaventoso, ma quando la maestra ci ha spiegato il suo metodo di lavoro e di organizzazione, siamo rimasti  strabiliati.

In PS le maestre insisteranno, soprattutto se la scuola è sovraffollata di classi e se la mamma non lavora, nel far recuperare il bambino a pranzo e a farlo dormire a casa. In tal caso il rientro  pomeridiano non è obbligatorio. Ma già dalla MS anche se a pranzo mangia a casa, il pomeriggio deve rientrare in classe.

Infine per chi lavora e non puo’ accompagnare i bambini alle 09.00 esiste il concetto di “garderie” ovvero il pre-scuola , concetto che si ripete dopo le 16.30 fino alle 18.30 per il dopo-scuola.

E il mercoledi ? Si perchè il mercoledi’ i bambini sono a casa e possono dedicarsi alle varie attività , a patto di non lavorare il mercoledi’ o di avere qualcuno che li accompagni. Se non è il vostro caso, lo stesso staff del pre-dopo scuola si occupa di organizzare la giornata del mercoledi, nonché  le numerose vacanze scolastiche.

7 Risposte

  1. complimenti per il blog, mi piace molto come scrivi, mi piacerebbe avere un tuo commento al mio, parla di una storia molto particolare che sto vivendo proprio in questo periodo

    un saluto P.

  2. Ciao mi chiamo Luca e ti scrivo dalla redazione di Showfarm. Ci piacerebbe avere un tuo contatto personale per poterti fare una proposta. Il mio indirizzo mail è luca.fusco@showfarm.com!
    A presto,
    Luca

  3. ciao, anch’io sono nata a Spezia e sono filo-francesissima. Sono anche giornalista di Insieme e devo fare un articolo sulle mamme expat, non ho trovato la tua e-mail, vorrei parlare anche di te, se ti va… mi contatti attraverso la mia mail o il il mio blog, se ne hai voglia?
    patrizia

  4. Ciao…intanto grazie per quello che scrivi. Da agosto vivrò a Parigi.. Un marito due bimbe. La più grande dovrà frequentare l’ultimo anno di materna… Dubbio: scuola italo-francese o solo francese?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: