Rendez vous aux jardins

giardini francia

Sperando che il tempo atmosferico sia clemente, dal 30 maggio al 1° giugno si festeggia  il “Rendez-vous aux jardins” , ennesimo viaggio alla scoperta della natura. Se il venerdi’ é dedicato piuttosto alle visite scolastiche, sabato e domenica giardinieri, proprietari ed amministratori di giardini incontreranno il grande pubblico e spiegheranno il loro lavoro.  Continua a leggere

Esposizione sullo sviluppo sostenibile

expo ile st germain

Se volete sensibilizzare i vostri pargoli sul tema dello sviluppo sostenibile, ecco un’esposizione che vi interesserà. Si tratta della mostra ” Le mond dont tu es héros” e si svolge fino a giugno 2009 nella halle del parco dell’Ile St. Germain. Continua a leggere

Embarca ‘son

Ieri siamo riusciti a passare alla festa della natura sull’Ile St. Germain. Le iniziative per grandi e piccoli sono state numerose.

Un’attrazione che mi ha colpito è stata il “manège  interactif” a pedali.  Manège  in francese vuol dire giostra. Ho parlato un po’ con l’ideatrice di questa strana invenzione. Lavora nelle creche (asili nido) come animatrice musicale e aveva voglia di creare qualcosa di musicale ed ecologico al tempo stesso. Continua a leggere

Comunicare in Francia

E’ con piacere che ricambio il post che il sito comunicare in Francia ha scritto su di me. Per tutti gli appassionati della lingua francese e della Francia, comunicare in Francia offre degli spunti di riflessione intelligenti ed originali (che non è poco). Continua a leggere

Parigi a scrocco

Il commento che mi ha lasciato Urania mi è di stimolo per un nuovo post. L’articolo che mi manda è questo, pubblicato dal Giornale.

Innanzitutto devo dire che di siti come quello di cui si parla , in rete ce ne sono diversi. Lo scopo è sempre lo stesso;  far risparmiare,  o addirittura non far spendere. E’ il caro-vita uno degli argomenti di cui si parla di più in questi ultimi tempi in Francia. Continua a leggere

Hotel Everland

Curiosando tra i vari blog, mi sono imbattuta in una strana opera d’arte -hotel che si  chiama Everland e vorrebbe essere l’hotel più piccolo del mondo. Si tratta in realtà di una sorta di capsula che si sviluppa in una sola stanza ed è collocata sul famoso tempio dell’arte contemporanea che è il Palais de Tokio. Continua a leggere

La piscina Keller riapre

Anche se ormai non  abito piu’  nel quartiere, mi fa piacere leggere che la piscina Keller (nel 15mo arr.)riapre. E’ stata  totalmente rinnovata e oggi offre una vasca da 50 m con tetto apribile. Inoltre ascensori per facilitare l’accesso ai disabili e trattamento dell’acqua all’ozono che garantisce la qualità dell’acqua limitando i problemi d’irritazione di occhi e gola, nonchè apertura in notturna diversi giorni alla settimana.

Insomma visto che qui del mare dobbiamo farne a meno, almeno avere le alternative.

 

24-25 maggio, Festa della Natura

Il 24 e 25 maggio si festeggia dappertutto in Francia La Fête de la Nature. Piu’ di 1000 manifestazioni gratuite, da ritrovare sul sito http://www.fetedelanature.com/ e suddivise in base al dipartimento, tema, ecc

Qualche esempio:  Continua a leggere

La nuit de musées

 Non vorremmo mica perdercela vero ? Sabato 17 maggio sarà la 4a edizione della Notte dei musei in tutta Europa ( piu’ di 2000 musei aperti) di cui 130 nell’ Ile de France.  Apriranno gratuitamente per far conoscere le loro collezioni  e per l’occasione organizzano della animazioni, canti, concerti, ateliers per bambini.

 

Qui il sito ufficiale per preparare il vostro tour.

 

Festival jazz a St Germain

Come ogni mese di maggio nel quartiere di St Germain de Pres si svolge un festival jazz. Molti gli appuntamenti gratuiti o a pagamento.

Ecco il sito ufficiale.

Inoltre sabato 17 maggio due  bus degli anni 50, alle 15.00 e alle 17.00,  ospiteranno musicisti del metro e partiranno per un tour del quartiere. I biglietti gratuiti sono da ritirarare il giorno stesso a partire dalle 14.00 all’ufficio informazioni del festival.

Expo 2 CV

2 cavalli

Ritrovate fino al 30 novembre 2008 alla Cité des sciences et de l’industrie l’esposizione “La 2 CV a 60 ans “. Qui tutte le informazioni pratiche.

Ed inoltre per tutti gli appassionati domenica 25 maggio a partire dalle 11h sul parvis Nord della Cité des sciences et de l’industrie. Accesso libero e  gratuito. Continua a leggere

La festa dell’ Europa

Il 9 e 10 maggio il comune di Parigi e la Maison de l’Europe  festeggiano la festa dell’Europa e per l’occasione organizzano un villaggio europeo con diverse manifestazioni.

Diversi temi in programma tra cui la solidarietà internazionale e progresso.

Qui potete trovare  il programma.

Entrata gratuita

Ieri dopo aver fatto i contadini, non potevamo perderci l’ennesima prima domenica del mese. E siccome mi sembra che sia uno degli argomenti piu’ gettonato da tutti e uno dei motivi per cui molti di voi arrivano sul mio sito, vi aggiungo un altro museo-giardino gratuito la prima domenica del mese (ma credo che normalmente non sia molto caro).

Si tratta del museo e giardino Albert Kahn a Boulogne. Il museo a mio avviso è in rifacimento, e comunque ieri non saremmo stati in forze per la visita: ma il giardino è semplicemente fantastico. Sarà che non me lo aspettavo proprio,  ma in mezzo ai palazzi si apre questo gioiellino di 4 ettari. Corsi d’acqua, ponticelli, giardino giapponese. E i colori ! Semplicemente fantastico !

Per arrivare: Metro : Boulogne-Pont de Saint Cloud (Ligne 10)

Una domenica alternativa

fattoria

Sfidando il mio raffreddore da fieno e la quasi sicura coda da rientro vacanza, oggi abbiamo deciso di testare il mio post e di provare la fattoria. Abbiamo scelto La ferme de Viltain a  JOUY-EN-JOSAS e senza neanche perderci siamo arrivati in mezz’ora.

Accanto ai campi dove si raccoglie la frutta e la verdura c’è un negozio dove comprare prodotti già raccolti, latte e formaggio; le stalle con le mucche; la sala della mungitura dove pero’ si puo’ accedere solo in determinati giorni. Continua a leggere

Concerti nei chioschi

Dei parchi a Parigi ho già parlato. Una simpatica iniziativa è che da aprile a settembre si puo’ assistere a piccoli concerti gratuiti nei chioschi della musica. Ogni genere di musica viene suonato, nei w-end ma non solo.

Per gli interessati ecco  il programma.

L’estate sta iniziando…. o no ?

Eccoci di nuovo qui, il rientro non poteva essere dei migliori, a Parigi sembra scoppiata l’estate. I parigini ed i turisti oggi erano tutti fuori, per strada, nei parchi, troppo vestiti per il caldo improvviso.

A Trocadero alcuni bambini mezzi nudi  facevano il bagno nelle fontane. Ma non essendo il primo mese di maggio che passo qui, so che potrebbe anche non durare a lungo.

Pero’ intanto cerchiamo di goderci il nostro vero lusso; un terrazzino sulla Senna dove questa sera abbiamo potuto cenare. E sotto di noi “peniche” e cigni. Ma i vestiti piu’ pesanti restano ancora nell’armadio.