Natale 2010 a Parigi tra illuminazioni e mercatini

Vetrine dei grandi magazzini;  addobbate a festa. Champs Elysées; da ieri illuminati (con i LED cosi consumando di meno e fino al 15 gennaio). La grande ruota; in marcia.  Freddo; si anche quello. Insomma se programmate un vacanza natalizia a Parigi potete già venire, l’atmosfera non vi deluderà.

Un grande mercato di Natale, sempre lungo gli Champs Elysée, é stato inaugurato il 19 novembre con 160 chalets, e sarà aperto fino al 3 gennaio. Tutte le sere Babbo Natale passerà con la sua slitta in quei paraggi per la grande gioia (dei grandi e) dei  piccini.  La grande ruota dominerà la Place de la Concorde fino al 27 febbraio.

Eppoi una miriade di mercatini (tipici o meno) sparsi in tutta la città . Tutte le informazioni qui

11 Risposte

  1. E come al solito sti’ parigini si limitano a qualche cosina discreta per Natale… e cominciano sempre prima! ;-P
    Il baraccone sotto la vetrata mi piacerebbe vederlo pero’, quel posto è meraviglioso!

    Buon Natale! Ah no, è troppo presto ancora cavolo!🙂

  2. Ciao Alessia
    mi sono imbattuta nel tuo blog ora ed e’ molto carino ed interessante.Vorrei chiederti se hai qualche indicazione da darmi visto che a meno di suina dell’ ultimo momento ,dovrei venire a Parigi con marito ed i 4 bimbi dagli 11 ai 5 anni dal 31 dicembre al 6 Gennaio .Sicuramente tu che la vivi quotidianamente sai cosa ci puo’ essere di carino oltre al classico e sfruttato Eurodisney .Dovremmo essere in albergo a Porte d’ Orlenans.Grazie a presto Maddalena

    • Ciao Maddalena, avevo già letto il tuo blog e visto il tuo intervento all’incontro di mamma blogger del sole 24 ore. Cosa fare a Parigi con i bambini ? Certo sincronizzare i gusti di 4 non é uno scherzo, provo a darti qualche idea, poi vedrete voi in base alle code ; pattinaggio sul ghiaccio (come ogni anno ci saranno le piste di pattinaggio davanti all’hotel de ville,appena trovo tutte le info pubblico un posto, anche se credo siano un po’ troppo prese d’assalto); le jardin d’acclimatation http://www.jardindacclimatation.fr/ ; il museo Pompidou o il Quai Branly o il Palais de Tokio o il Carnevalet , se parli francese leggi sui loro siti prima di andare, organizzano degli atelier per i bambini magari per un’ora se ne stanno tranquilli e voi fate un giro nel museo; le jardin de Luxembourg; eppoi salire sulla Torre Eiffel , Tour Montparnasse o arco di Trionfo , scioperi permettendo. E dimenticavo ; il bateau mouche http://www.bateauxparisiens.com/FR/offres-croisieres-seine-paris/croisiere-promenade-loisirs-paris/croisiere-enchantee-enfants-paris.html. Buon divertimento

      • Ciao Alessia
        grazie mille per le rapide indicazioni,di certo non e’ facile sincronizzarne 4 ma di solito in una citta’ nuova accettano di sperimentare attivita’ che magari a casa sarebbero piu’ ostiche .Hanno solo visto Eurodisney quindi sicuramente le mete classiche sono per loro gia’ tanto, mi piace molto l’ idea dei laboratori ,passero’ spesso da qui per cogliere altri spunti interessanti.Credo che capodanno sara’ la sera piu’ difficile da risolvere perche’ ovunque i bambini non sono molto ben accetti .Grazie a presto ,Maddalena

  3. i pochi capodanni che abbiamo fatto qui li abbiamo fatti in casa. Sinceramente con i bambini la vedo un po’ dura, se avete la fortuna di avere un appartamento fatevi una bella cena. Fuori grande caos; come dappertutto del buono e del cattivo ma è sicuro che molta gente viene da fuori solo per la serata e non sono sempre i migliori. Insomma okkio a borse &co, ma credo che anche da noi in Italia siamo abituati ….

  4. No siamo in albergo ma ci limiteremo a qualcosa vicino senza cercare cose pazzesche tanto il giorno dopo saremo in pista presto , come qui in giro il capodanno con bambini non e’ proprio l’ ideale.La metropolitana se non ricordo male chiude anche presto la notte del 31 giusto?

  5. per quello che mi ricordo il 31 l’anno scorso si poteva circolare gratis sui mezzi pubblici dopo le 17h00 fino al mattino dell’1
    Credo che la metro funzioni fino alle 02h15 come i sabati e i pre-festivi. Ma non sono l’utente piu’ assiduo di notte, quindi ti consiglio di chiedere quando arriverai, al momento non ho trovato nessuna info ufficiale sul loro sito. Invece mi interessava sapere se il kit per lavare i denti per i bimbi del tuo post si trova in vendita nelle farmacie in Italia, perché mi sembra un’idea molto brillante. Scusa se ti scrivo da qui e non posto direttamente sul blog ma ho un pc lentissimo e stasera ce lo litighiamo in due. ciao

  6. Ciao Alessia
    grazie per le altre dritte, per la linea denti forse e’ troppo intelligente , per essere ben distribuita in italia credo a memoria mia di averla io ed una farmacia di una amica a Bassano del Grappa.
    Purtroppo i prodotti belli ci sono ma sono di nicchia e come tali e difficile
    che trovino canali ufficiali grandi ,da noi e’ piu facile vendere cio’ che va in pubblicita’ .
    Purtroppo .A presto Maddalena

  7. ciao!!
    come sempre informazioni interessanti!!grazieee!!!
    come mi piacerebbe venire a Parigi per un giretto, ma prima o poi ci veniamo…da quelle parti!!sotto Natale poi sarà stupenda!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: