I segreti della raccolta differenziata

Trovo che Parigi sia una città abbastanza sporca, e non solo per colpa dei turisti. Ho vissuto per parecchio tempo in un quartiere che era al di fuori dei circuiti turistici, abitato dai cosiddetti parigini “chic” , e quando uscivo con la carrozzina imprecavo per evitare le “crottes” dei loro cani chic. Continua a leggere

Acquisti bio, chilometro zero, AMAP ……

Da qualche tempo sto cercando di capire dove poter acquistare frutta e verdura qui a Parigi che sia un po’ l’equivalente dei gruppi di acquisto in Italia o del “kilometro zero”.

Gira che ti rigira ho trovato qualcosa di molto simile: si chiama AMAP, ovvero “Association pour le Maintien d’une Agriculture Paysanne” (associazione per il mantenimento dell’agricoltura contadina). A grandi linee ci si inserisce in un gruppo , prepagando il proprio paniere per un certo periodo di tempo (credo un trimestre) ed ogni settimana si va a recuperare il proprio “panier” di stagione. Continua a leggere

La rentrée du Cinema

https://i1.wp.com/image.evene.fr/img/agenda/evt/g/18284.jpg

Dopo l’attività sportiva del w-end scorso (per le coraggiose che hanno partecipato) e in attesa delle giornate del Patrimonio, i prossimi 14-15 e 16 settembre saranno dedicati al cinema.

Mica si poteva dimenticare  la rentrée del cinema? Cosi per 3, 50 euro  sarà possibile acquistare un biglietto per un’entrata al cinema in tutti i cinema di Francia

Per  maggiori informazioni potete cliccare qui.

La Parisienne

Domenica 7 settembre gli Champs de Mars saranno invasi da 13.000 donne ….a passo di corsa.

Si svolge infatti la 12.ma edizione della “Parisienne“. Su un percorso di 6 km. gruppi di amiche, nonne, mamme e figlie correranno per una buona causa; aiutare  la ricerca medica a sconfiggere il  cancro al seno. Continua a leggere

Journées du Patrimoine

Decisamente il mese di settembre non è fatto per stare a casa, nemmeno un w-end. E anche se il tempo sarà inclemente ci si potrà rifugiare in un museo.

Il 20 e il 21 settembre si festeggiano in tutta europa le Journées européennes du patrimoine. Evento culturale della rentrée, le giornate testimoniano l’interesse dei francesi per la storia e per l’arte. Il patrimonio proposto ai visitatori è diversificato; architettura civile o religiosa, attività industriali o agricole, parchi e giardini, siti archeologici, patrimonio letterario ….(buttate un po’ un occhio agli “eventi speciali“).

Allora pronti via, e soprattutto tanta pazienza per le code che vi troverete ad affrontare.